venerdì 15 luglio 2016

#Crocierando….

Crocierando.

Molti dei miei viaggi li ho fatti in crociera.

Il guaio è che, non avendo preso appunti me li confondo: con chi? Quando? Dove? 
Molte Crociere le ho fatte in giro per il Mediterraneo, toccando spesso porti già visitati… 
Le prime  con il mio ex marito, poi da sola, poi con figlia e nipote. 
Quasi sicuramente la prima crociera che ho fatto, tanti anni fa, è stata su una farraginosa nave russa: la famigerata (per me) SOBINOV. Nome che adesso è di una nave superlusso.
Era una vecchia nave, non so come l'abbiamo trovata, certamente siamo stati invogliati dal prezzo e dai luoghi da visitare. Non sapevamo nulla di crociere, eravamo giovani, e insomma anche il disagio è diventato parte del divertimento. 
Vecchia nave scarcassata come oramai non ne girano più, il primo sospetto lo ebbi già al porto d'imbarco: c'era addirittura della ruggine qua e là. 
Il menù era terribile, mi ricordo che chiedemmo se almeno una volta al giorno ci servivano della frutta, e la risposta fu che potevamo scendere nei porti e comprarla.
Nessuno del personale parlava decentemente italiano.

Non ricordo che giro facemmo, mi verrà in mente, ma vivissimo ho il ricordo di una bufera, mareggiata, temporale…insomma mare grosso mente attraversavamo le "Bocche Del Leone" che poi seppi essere sempre burrascose.
Nelle navi di adesso ci sono dei meccanismi, credo si chiamino stabilizzatori, che riducono al massimo la sensazione di mare mosso, ma su quella nave ancora non c'erano…e per chi soffre di mal di mare è un vero problema: ho ricordo di gente che vomitava ovunque, e anche, buffissimo, della cantante e delle ballerine che nello spettacolo serale non riuscivano a stare dritte e al posto giusto, e scivolavano qua e là. La cantante abbarbicata al microfono. Alcune ballerine nell'aprire bocca forse per fare qualche urletto facevano brillare i denti d'oro. So che sembra fantasia…ma è successo!
Evidentemente il disagio di questa prima crociera non fu tale da farmene passare la voglia: nel tempo ne ho fatte diverse altre, toccando quasi tutti gli scali del mediterraneo e spingendomi, previo viaggio aereo, anche fino ai Caraibi.
Dalla foto adesso so che era il 1997 e la nave la "Costa Playa": andammo a Cuba, di cui ho già scritto, nelle Cayman, la Riviera Maya,
costruzione Maya

la Jamaica (toccata e fuga). Fatto da sola e ancora mi ammiro per questo.

E nel mediterraneo la costa greca, Efeso in Turchia, magnifica, Dubrovnich, Rodi, Santorini coi tetti azzurri e la puzza di deiezione di mulo, Ibiza, Korcula, Kotor, Tunisi dove ho rischiato di perdermi, Barcellona
Devo solo concentrarmi e riordinare i ricordi, suddividere i luoghi visitati…di ognuno scrivere la nave, con chi ero, quando….
Sembra facile!


continua...