mercoledì 20 luglio 2016

#Crocierando - Splendour of the Sea

Credo sia stata l'ultima Crociera che ho fatto, quella sulla Splendour of the Seas, della Royal Caribbean. O la penultima?
Era il 2010, Agosto, ed ero in compagnia di mia figlia e mia nipote che allora aveva 10 anni.
Partenza da Venezia e poi Dubrovnich, Kusadasi, Santorini e Corfù. Un bel giro, in luoghi che in parte avevo già visitato ma che volevo far conoscere a figlia e nipote.
Oltre ai luoghi, quello che mi è rimasto impresso è lo standard di vita sulla nave, diverso da quanto avevo vissuto sulle navi italiane.
Più…rilassato, direi: una cosa che noi abbiamo molto apprezzato per esempio è stata la possibilità di non partecipare ai "turni" per i pasti nella sala da pranzo, ma usufruire del fantastico e panoramico self-service, con scelte di cibo vastissime, niente orari e obblighi di eleganza e nostra grande soddisfazione.
Quello che ha entusiasmato mia nipote è l'obbligo, prima di entrare nel self service o in sala da pranzo , di mettere le manine sotto una macchinetta che lasciava cadere un gel disinfettante. 
Mia nipote trovava le più svariate e fantasiose scuse per passare e ripassare più volte.

Continua….